miele


 
 
miele dei miei sogni…
dolce nettare che si alimenta di carezze celate…
di leggeri battiti d’ali, di lievi suzioni…
un fiore sulla terra a cui appartengo e dinnanzi al quale io m’inchino…
tra le mani delicatamente lo accolgo e avvicino al viso…
indugio posando labbra e naso a sfiorare i suoi petali…
e si dischiude, abbandonandosi ai miei baci piu’ intenti…
ancora… ci perdiamo nel donare, nel ricevere…
miele e amore…
 
 

Informazioni su unuomodipocheparole

uno così, un po' muto
Questa voce è stata pubblicata in racconti misti. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...