Archivi del mese: luglio 2008

Sapiens Sapiens

Guardo le mie mani qui in penombra la pelle forma un intreccio di linee quasi un disegno tribale. Pelle di animale, sapere genetico del corpo. Quanto vorrei che su questo pavimento antico si potesse posare uno sguardo di altrettanta e … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni | 8 commenti

Alghero

  Cammino piano sulla sabbia (le impronte scompaiono silenziose) cerco inutilmente un porto attraverso i quattro elementi (il pubblico lascia con discrezione la scena mentre partecipo a questo recalcitrante tramonto)

Pubblicato in Uncategorized | 3 commenti

nulla in lista

Anche questa sera sono arrivato a casa tardi dal lavoro anche se tardi rispetto a cosa sarebbe utile saperlo utile per comprendere quanto della mia vita stia inutilmente scivolando via.   In questo periodo sono molto stanco, non riesco a … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 15 commenti