Un Baiser



  (dal film: Un baiser s’il vous plaît)
 
E’ già stato scritto tutto

è che non me ne importa nulla di scrivere

fuorché di baciare
(solo non ne avevo memoria)

 

Informazioni su unuomodipocheparole

uno così, un po' muto
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Un Baiser

  1. unabuonacattiva ha detto:

    Pure io non ho piu memoria dei baci dati….baci passati..

    buona domenica!

  2. angulusridet ha detto:

    si dice che sia dell’innamorato/a insoddisfatta e inappagata lo scrivere fiumi di parole.

  3. impromptus ha detto:

    unabuonacattiva: Pare che la memoria dei baci si addormenti nelle nostre labbra.

    angulusridet: sì, dopotutto lo credo anch’io. Quando le parole sanno di essere ascoltate non si rendono più così necessarie.

  4. Cauta ha detto:

    Nonostante i baci, resta una parte inascoltata che si ha voglia di tirare fuori.
    Tutto è stato scritto, ma quanti colori diversi ci sono? InfiniteTonalità.

  5. angulusridet ha detto:

    Cauta: tempo fa scrissi un post dal titolo “l’arcobaleno non accetta il compromesso del bianco e nero”…qualcuno però mi spiegò che esiste un arcobaleno notturno…ho finito per credere che ogni cosa abbia in sè il suo Contrario. Ognuno crede in base alle proprie convinzioni, forse.

  6. impromptus ha detto:

    Cara Cauta, è vero, ci sono parti inascoltate o insoddisfatte, la nostra interiorità non è sempre compresa o non sempre vuol farsi comprendere, per questo usiamo le parole.
    Il bacio invece non credo sia sostituibile, chiudendo gli occhi lasciamo che questo sia senza mediazioni il solo accesso alle reciproche intimità con tutte le tonalità e sfumature che solo le sensazioni ci portano.

  7. Crimisia ha detto:

    Tutti.
    Ne ho memoria di tutti.
    Sapore.
    Occhi aperti o chiusi
    Movimenti.
    Tutti.
    Come l’ultima scena di Cinema Paradiso.

    se ho capito il post, si sa ultimamente non capisco una mazza 🙂

  8. impromptus ha detto:

    Non ti preoccupare va tutto bene, in fondo si parlava di baci, sissì… 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...