funerale


Tanta gente
un uomo vestito strano
cerca di raggruppare
tutti i pensieri
le solitudini che la morte lascia,
sotto un unico pensiero.

Uno sforzo religioso per farci unire.
La morte è naturale,
può essere ingiusta o prematura,
ma è naturale.
Non è naturale dover pensare all’al di là
non è naturale per un cazzo.

Mi faccio i miei pensieri,
sono qui per fare un saluto simbolico
un saluto e una rinuncia
all’affetto, alle cose in sospeso.
A far partire con quella scatola
il rimpianto trattenendo il ricordo.

L’affetto è l’unica cosa importante
finché lo si può regalare e ricevere.
Ti ricorderò in quell’ultimo sorriso
e nell’affetto della tua voce.

Ciao

Informazioni su unuomodipocheparole

uno così, un po' muto
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a funerale

  1. amaranta69 ha detto:

    naturalezza innatturale…

  2. impromptus ha detto:

    Può non piacerci, possiamo odiarla ma non è innaturale… non credi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...