giardino immobile


silenzio

dar voce al silenzio

potrei farlo

potrei fargli dire parole con il suono della mia voce

ma non sarebbe la sua

sospeso

sono col pensiero sospeso

senza nome

una foglia che non si muove al passare del vento

resto solo a guardarla

 

Informazioni su unuomodipocheparole

uno così, un po' muto
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a giardino immobile

  1. LettereSparse ha detto:

    le cinque righe finali mi fanno da specchio

    come sempre
    sempre per dire
    *

  2. impromptus ha detto:

    altri due occhi
    dopotutto

    certo certo
    per dire
    *

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...