Archivi del mese: aprile 2017

Amore estremo

Ancora una volta ci siamo spogliati nello stesso letto. Ci siamo abbracciati con desiderio e con desiderio abbiamo fatto l’amore. Ci siamo stretti forte con gioia, bisogno, dolore, consolazione, bellezza, tenerezza con tutto quello che dentro di noi risuona nell’altro. … Continua a leggere

Pubblicato in per V | 8 commenti

In auto come due amanti

Alla fine ti ho detto che capisco tutto, anche se farlo senza avere le tue mani di nuovo tra le mie non ha veramente senso, non ha un fine. Non serve a nulla, almeno non a me, ma se di amore parliamo, è per … Continua a leggere

Pubblicato in per V, Uncategorized | Lascia un commento

I can’t put you down

I felt cheated on, I feel anger I feel anger, I stay apart I stay apart, you claim my presence You claim my presence, you touch me You touch me, my heart opens to you My heart opens to you, my anger vanishes My anger … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Linea gialla (non superarla)

  1° Treno min. 4½: Sono in metro dopo una cena con tre mie care amiche. Penso alla serata, rivedo me stesso con una parte presente che sente l’affetto e parla con loro e un’altra parte persa in pensieri rivolti ancora … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Dal profondo

Sai cosa… tanto dipende da come cresci. Quel che sono ha un origine talmente remota, che pensare di cambiarlo o correggerlo è praticamente impossibile. Con il passare del tempo però, ho imparato a conoscermi, a fare i conti con me stesso e sono riuscito a star meglio nonostante … Continua a leggere

Pubblicato in my personal law, riflessioni | Contrassegnato | Lascia un commento

Dr Jekyll and Mr Hyde

“Ma, facendo uscire sempre più spesso da me Hyde, la sua natura si rafforzava. Capii che se avessi continuato sarei divenuto lui in maniera permanente, si trattava di scegliere in termini definitivi.” Il mio malessere si trasforma e peggiora, mi fa … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

 “… Ma tanto scrivo cmq”

Non so cosa pensi e perché mi scrivi, non so perché tu voglia farlo nonostante tutto. Forse sei arrabbiata con me perché pensi che il legame che ho sentito verso di te non sia stato vero e forte abbastanza? che non mi sia … Continua a leggere

Pubblicato in Come se tu ascoltassi, per V, Uncategorized | Lascia un commento